Scontrino elettronico da luglio 2019: tutte le novità

Oggi vi parliamo di un tema molto importante per tutti coloro che hanno un’attività commerciale: dopo l’introduzione della fattura telematica ora è in arrivo lo scontrino elettronico come nuova misura del Fisco per la lotta all’evasione fiscale.

L’introduzione dello scontrino elettronico, ovvero l’obbligo di memorizzazione e trasmissione telematica dello stesso all’Agenzia delle Entrate, sarà graduale: dal 1° luglio 2019 riguarderà i soli contribuenti con ricavi superiori ai 400 mila euro l’anno e dal 1°gennaio 2020 l’obbligo si estenderà a tutti gli altri esercenti.

SCONTRINO ELETTRONICO: AGEVOLAZIONI PER I COMMERCIANTI

È previsto inoltre uno sconto del 50% come credito di imposta per l’acquisto dei nuovi registratori di cassa in grado di memorizzare gli scontrini, favorendo così anche la nuova “lotteria dei corrispettivi” che partirà dal 2020.

Il nuovo scontrino lotteria funzionerà come un biglietto di una qualsiasi lotteria nazionale, ma non sarà valido per tutti gli acquisti, solo per quelli oltre una determinata soglia (ancora da stabilire).

RICHIEDERE LO SCONTRINO PER POTER PORTARE IN DETRAZIONE

Un’altra importante novità in arrivo nel 2020 sarà l’estrazione ad ogni fine anno dei settori di spesa per i quali sarà possibile detrarre dalle tasse le relative spese. Tutte queste novità serviranno ad incentivare i cittadini a farsi rilasciare fatture e ricevute perché solo a fine anno sapranno quali potranno portare in deduzione.

Volete maggiori informazioni sull’acquisto o noleggio dei nuovi registratori di cassa?

Contattatemi cliccando qui

A presto,

Sergio Gagliardini

La comunicazione non ha limiti

Se hai bisogno di scrivermi per informazioni e chiarimenti

qui sotto trovi tutti i modi per contattarmi

2019-06-10T10:35:57+02:00
torna in alto alla pagina